Skip to end of metadata
Go to start of metadata

È possibile creare un totem nuovo per il tipo di visitatore creato oppure associarlo a un totem esistente. Il totem è una pagina web pubblica, sulla quale i visitatori si registrano ed effettuano il check-in prima della visita.  

Per il primo caso vedere sezione Creazione totem (link interno). Nel secondo caso apro un totem esistente che si trova nello strumento Impostazioni Visita → Totem Visitatori, tramite il pulsante Aggiorna . Sulla pagina relativa alla modifica del Totem si seleziona il Tipo visitatore dal menu a tendina.

Quando apriamo il sito web/totem, tra i tipi di visitatori ritroviamo anche quello appena creato.


Funzionamento totem

Il totem è una pagina web pubblica, sulla quale i visitatori si registrano ed effettuano il check-in prima della visita.

Come prima operazione, l’utente deve selezionare la categoria dei visitatori alla quale appartiene:

Quindi deve inserire il proprio indirizzo email e compilare la scheda anagrafica compilando i campi con i dati richiesti. Se il visitatore è già presente nell’anagrafica, i suoi dati anagrafici verranno inseriti automaticamente dopo il click sul tasto Conferma, posizionato sotto il campo dell’inserimento indirizzo email.

Nel caso contrario dovrà compilare la scheda manualmente. I campi da completare – obbligatori o facoltativi - sono quelli definiti durante l’impostazione della visita (vedi paragrafo Impostazione visita)

Cliccando su  la richiesta di visita viene inserita nel sistema, e vengono inviate due email: una al visitatore e l’altra al referente aziendale.

L’invio dell’email può essere verificato in backend seguendo il percorso del menu CMS & EmailStorico Email:

Nel menu Visite → Visite è invece possibile verificare lo stato di prenotazione della visita ed approvarla. L’approvazione avviene tramite il pulsante Approva.

Dopo l’approvazione il visitatore riceverà un’email di conferma visita. Questa email contiene il QR Code utilizzabile per il check-in alla reception o per poter eventualmente accedere alle varie aree dell’azienda in autonomia.

Inserire immagine con QR Code ricevuto via email. Io non l’ho ricevuta.


Oltre a ciò, l’utente ha anche la possibilità di aggiungere la visita nel calendario.

Per chi utilizza i sistemi Apple, è possibile aggiungere la visita nell’Apple Wallet.


  • No labels